COME NASCE UNA FOTO – Astrofotografia monte Sirino

ASTROFOTOGRAFIA SUL MONTE SIRINO

Notte fotografica


In giro spesso la gente mi chiede…”belle le tue foto, ma come fai?.

Il più delle volte mi trovo in difficoltà, non è semplice spiegare in parole povere quello che stà dietro ad uno scatto. Spesso mi soffermo a parlare del mio percorso formativo, spiegando che non si diventa bravi soltanto comprando una buona macchina, ma che dietro al mezzo c’è una testa che va allenata e alimentata con tanto studio.

Ogni anno investo in corsi e libri, mi confronto sempre con colleghi da ogni parte del mondo per affinare lo stile, partecipo a svariati contest e concorsi, sia per beccare qualche premio sia per essere criticato e crescere.

Io credo che in qualsiasi lavoro si possano prendere due strade, quella veloce o quella lenta e tortuosa. In entrambi i casi raggiungi un obbiettivo finale ma la differenza stà nel modo in cui arrivi alla meta!

Detto questo voglio mostrarvi ora il lavoro effettivo di una foto scattata il 20 Giugno 2017 alle 2:00 di notte sul monte Sirino in Lagonegro e Lauria, questa viene definita astrofotografia.

STEP 1: scelta luogo, analisi degli orari in cui il fenomeno sarà visibile, borsa in macchina e via.

STEP 2: Ispezione veloce del posto, scelta del punto, cominci a creare l’immagine nella tua testa.

STEP 3: posizioni la macchina sul cavalletto, la imposti a dovere e via…si scatta.

STEP 4: Torni a casa accendi il pc e scarichi le foto.

 

 

 

 

STEP 5: Cominci ad assemblare, dopo circa due ore di postproduzione ecco il FILE FINITO.

 

Eccovi quindi come nasce questa foto. Bella o brutta non importa, dietro di lei c’è una storia da raccontare che le darà importanza.

Fate ogni cosa con passione e qualcosa di buono ne uscirà sempre.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *